Accordo Firefox-Yahoo: Google perde terreno in Usa


, in Approfondimenti
8 Gennaio 2015 0 commenti

Le prime conseguenze della mossa di Yahoo, che ha preso il posto di Google come motore di ricerca predefinito sul […]

Le prime conseguenze della mossa di Yahoo, che ha preso il posto di Google come motore di ricerca predefinito sul browser Firefox negli Stati Uniti, iniziano a farsi notare. A dicembre in Usa la quota di Google nelle ricerche online da pc è scesa al 75,3 per cento rispetto al 77,5 per cento del mese di novembre, periodo in cui è avvenuto l’accordo tra Firefox e Yahoo. La quota di Yahoo, invece, è salita dall’8 al 10 per cento. A fornire i dati sono stati i ricercatori di Statcounter. 

google

Presto alla perdita di traffico nelle ricerche da computer potrebbe però aggiungersi, per Google, anche quella nelle ricerche da smartphone e tablet. Secondo recenti indiscrezioni, infatti, Apple starebbe pensando di togliere Google come motore di ricerca di default sul suo browser Safari, che consente di navigare sul web da iPod touch, iPhone e iPad. Sempre secondo Statcounter, da Safari a dicembre è passato il 54 per cento di tutto il traffico internet generato da dispositivi mobili negli Stati Uniti.  



Tags: , , ,