Apple e American Express insieme per i pagamenti su iPhone 6


, in Generale, Mondo Apple, Notizie, Rumor
31 Agosto 2014 2 commenti

Da diverse settimane i rumors che circondano l’azienda californiana Apple indicano che il nuovo iPhone 6 andrà ad introdurre, per […]

Da diverse settimane i rumors che circondano l’azienda californiana Apple indicano che il nuovo iPhone 6 andrà ad introdurre, per la prima volta, la funzionalità NFC, che permette di effettuare i pagamenti direttamente dal proprio smartphone. Dalle ultime notizie, sembra che Apple abbia sottoscritto una collaborazione con American Express per lo sviluppo della nuova piattaforma legata ai pagamenti sul prossimo iPhone 6.

iphone-pagamenti-mobile

Tra le molte novità previste in arrivo nel prossimo eventi Apple che si terrà a Cupertino il prossimo 9 settembre, ci sarà anche la nuova tecnologia NFC integrata sullo smartphone iPhone 6, uno dei device più attesi degli ultimi anni. Questo significa che Apple si è decisa ad entrare nel mondo dei pagamenti in mobilità, ma come sempre, l’azienda non utilizzerà piattaforme di terze parti, ma bensì userà una propria “creatura”.

Grazie ai milioni di account iTunes in cui sono associati i dati delle carte di credito degli utenti, e visto il livello di sicurezza raggiunto sull’iPhone grazie all’introduzione, nel 2013, del sensore di impronte Touch ID, Apple ha bisogno solo della tecnologia hardware sul prossimo iPhone 6 e di una piattaforma che gestisca il tutto. Proprio per quest’ultima parte sembra sia stato siglato un accordo con American Express, azienda da tempo che lavora nel campo dei sistemi di pagamento, e che potrebbe fornire la sua esperienza ad Apple nello sviluppo della sua nuova piattaforma.



Tags: , , ,