Microsoft sostituirà Internet Explorer


, in Concorrenza
18 marzo 2015 0 commenti

Microsoft avrebbe deciso di abbandonare il marchio Internet Explorer e ha ufficialmente annunciato di essere alla ricerca di un nuovo nome […]

Microsoft avrebbe deciso di abbandonare il marchio Internet Explorer e ha ufficialmente annunciato di essere alla ricerca di un nuovo nome per il successore del suo browser, con Spartan che rimane al momento il nominativo in codice del progetto. Il nuovo browser debutterà in Windows 10.

explorer

Si era solo ipotizzato che Microsoft avrebbe deciso di abbandonare il marchio Internet Explorer, ma ora il produttore di software ha dato conferma di voler utilizzare un nuovo nome per il prossimo successore del suo browser. Parlando alla Microsoft Convergence, il capo marketing di Microsoft Chris Capossela ha comunicato che la società è attualmente al lavoro su un nuovo nome e un nuovo marchio per il suo prossimo browser. “Siamo alla ricerca del nuovo marchio, o il nuovo nome, per il nostro browser che dovrebbe esserci in Windows 10”, ha detto Capossela. “Continueremo ad avere Internet Explorer, ma avremo anche un nuovo browser chiamato Progetto Spartan, che è il nome in codice del progetto Spartan. Dobbiamo dare un nome alla cosa.”

Internet Explorer esisterà ancora per qualche tempo in Windows 10, soprattutto per la retrocompatibilità dei programmi, ma il nuovo Progetto Spartan sarà integrato nel nuovo sistema operativo e tra qualche anno andrà a sostituire del tutto Internet Explorer, diventando il principale browser per gli utenti di Windows 10 per accedere al web. Microsoft ha cercato di scrollarsi di dosso l’immagine negativa di Internet Explorer nel corso degli ultimi anni, anche attraverso campagne pubblicitarie. Gli annunci non hanno però migliorato la situazione e l’ex responsabile di Microsoft per Internet Explorer ha lasciato l’azienda a dicembre, segnando una nuova era per il browser web.



Tags: , , , ,
Seguici su