» Aggredita una 19enne a Napoli, tentano di rubarle il suo iPhone

Aggredita una 19enne a Napoli, tentano di rubarle il suo iPhone


, in Mondo Apple, Notizie
29 Ottobre 2014 0 commenti

L’iPhone di Apple non è solo un dispositivo più ambito da coloro che vogliono acquistare un nuovo smartphone, ma purtroppo […]

L’iPhone di Apple non è solo un dispositivo più ambito da coloro che vogliono acquistare un nuovo smartphone, ma purtroppo è anche un oggetto molto appetibile dai ladri. A testimoniare questo c’è quanto avvenuto ad una ragazza 19enne di Napoli, che è stata aggredita da un ragazzo di 25 anni nel tentativo di rubarle il suo iPhone.

iPhone

Il ragazzo è stato rintracciato e sottoposto a fermo da parte della polizia e portato in Questura a Napoli dove ora dovrà difendersi dall’accusa di aggressione alla 19enne avvenuta la scorsa notte in via Monte di Dio. Il ragazzo è un noto pregiudicato conosciuto nella zona ed ora dovrà rispondere anche di nove accuse di lesioni e rapina.

Dalla ricostruzione dei fatti, pare che la ragazza sia stata aggredita e picchiata, ed è stata derubata della sua borsa con relativo iPhone incluso, mentre stava entrando nel portone di casa, in via Monte di Dio, una delle vie più conosciute del centro storico della città di Napoli. L’aggressore ha spinto la ragazza nell’androne aggredendola prima di fuggire con la refurtiva.
Per fortuna la ragazza non ha subito conseguenze importanti, portata all’ospedale ha subito solo un trauma cranico e una serie di escoriazioni dovute alle cadute determinate dalle spinte dell’aggressore.


Tags: , ,