» Apple Care: mentre la Apple e l’AGCM discutono, voi prestate attenzione alla scritta in basso

Apple Care: mentre la Apple e l’AGCM discutono, voi prestate attenzione alla scritta in basso


, in Mondo Apple, Notizie
7 Luglio 2012 1 commento

E’ una strategia largamente utilizzata e ben nota ai più scaltri quella di inserire scritte di dimensioni ridotte o praticamente […]

E’ una strategia largamente utilizzata e ben nota ai più scaltri quella di inserire scritte di dimensioni ridotte o praticamente illeggibili per mettere in secondo piano alcune informazioni; è questa la strategia che, secondo l’AGCM, la Apple ha utilizzato nell’Apple Care.

L’Apple Care, per chi non lo sapesse, è un servizio di garanzia aggiuntivo e a pagamento che la Apple offre agli utenti; la garanzia gratuita, infatti, copre solamente un anno, mentre in Italia la legge prevede che la durata minima della garanzia debba essere di due anni.

La Apple sostiene di essere in regola, in quanto una scritta piccola riportata in basso (fig. sotto) conferma che l’Apple Care è un servizio aggiuntivo a quello garantito dalla legge; l’AGCM, dall’altra parte, minaccia l’azienda di Cupertino di dover pagare una multa e di dover bloccare le vendite per un determinato periodo.

 

Se per la Apple le informazioni fornite sono sufficienti come misure per affrontare le preoccupazioni delle autorità italiane, per l’AGCM la dimensione e la posizione delle informazioni sarebbero state studiate appositamente per indurre il cliente a sottoscrivere l’Apple Care.

Presto si sapranno le sorti di questi contrasti, nel frattempo voi acquirenti prestate attenzione alla scritta in basso e rivendicate il vostro diritto di avere la garanzia per due anni.

 



Tags: ,