» Apple da record: vale oltre 700 milioni di dollari a Wall Street

Apple da record: vale oltre 700 milioni di dollari a Wall Street


, in Notizie
11 Febbraio 2015 0 commenti

A fine giornata delle contrattazioni di Wall Street, Apple è risultata essere la prima società nella storia dell’America a chiudere con una capitalizzazione […]

A fine giornata delle contrattazioni di Wall Street, Apple è risultata essere la prima società nella storia dell’America a chiudere con una capitalizzazione di mercato superiore ai 700 miliardi di dollari. Nello specifico il valore della casa di Cupertino è salito a 710.70 miliardi di dollari, dopo che il suo leader Tim Cook ha annunciato l’alleanza con First Solar, azienda attiva nel settore delle energie rinnovabili. Un accordo che Cook non ha esitato a definire “il più grande e coraggioso progetto di sempre”, per un costo di 850 milioni di dollari al fine di costruire un impianto per la produzione di energia solare a Monterey, in California.

apple store

Si è venuti a conoscenza del primato storico al termine di una giornata in cui Cook ha quindi annunciato questo nuovo ambizioso progetto di Apple nel settore dell’energia rinnovabile insieme a First Solar. Ma la corsa di Apple, secondo molti analisti, non è finita qui. Ricordiamo che quando Steve Jobs presentò il primo iPhone, il valore di Apple si aggirava intorno ai 76 miliardi di dollari.

Apple diventa così la prima società nella storia di Wall Street a superare il valore di 700 miliardi di dollari, quasi quanto il PIL dell’Olanda. Tim Cook – che nell’agosto del 2014 ha raccolto la difficile eredità del genio della Silicon Valley Steve Jobs – non può che essere soddisfatto di un risultato che ancora una volta mette a tacere i detrattori.



Tags: , , , ,