» Apple sfida Spotify con il servizio di streaming in arrivo a giugno

Apple sfida Spotify con il servizio di streaming in arrivo a giugno


, in Notizie
9 Marzo 2015 0 commenti

Apple realizzerà il suo personale servizio di musica in streaming insieme a Beats, l’azienda delle popolari cuffie ora di proprietà […]

Apple realizzerà il suo personale servizio di musica in streaming insieme a Beats, l’azienda delle popolari cuffie ora di proprietà di Cupertino.

beat-music-apple

La Mela morsicata si prepara dunque a irrompere a giugno nel settore della musica in streaming sfidando colossi come Spotify e Deezer. A questo servizio l’azienda di Cupertino sta già lavorando da un anno dopo l’acquisizione di Beats, l’azienda legata al volto del rapper e produttore Dr. Dre, che produce anche le famose cuffie hi-fi. Secondo alcune indiscrezioni di siti specializzati, il lancio del servizio è previsto a giugno, durante la conferenza degli sviluppatori di Apple. Secondo 9to5Mac e Techcrunch, in particolare, la data corretta potrebbe essere l’8 giugno. La novità consiste nel fatto che il servizio potrebbe essere multipiattaforma, pertanto adattabile ai dispositivi della Mela così come a quelli con sistema operativo Android della rivale Google.

Non è ancora del tutto chiaro se il servizio di Apple-Beats si svilupperà come applicazione autonoma o sarà integrato in iTunes. Sempre secondo i rumors il prezzo dovrebbe essere concorrenziale: si vocifera di circa 8 dollari al mese, meno dunque di Spotify e di servizi simili presenti ora sul mercato. Dopo la presentazione alla Worldwide Developers Conference (WWDC), il servizio dovrebbe debuttare per il grande pubblico a settembre con l’arrivo del nuovo iPhone e il relativo aggiornamento del sistema operativo iOS 9.



Tags: , , , ,