» Azioni Apple, Icahn chiede l’avvio di un programma buyback

Azioni Apple, Icahn chiede l’avvio di un programma buyback


, in Curiosita', Generale, Mondo Apple, Notizie
9 Ottobre 2014 0 commenti

Uno degli investitoti più attivi per quanto attiene Apple, Carl Icahn, ha inviato una lettera direttamente al CEO dell’azienda Tim […]

Uno degli investitoti più attivi per quanto attiene Apple, Carl Icahn, ha inviato una lettera direttamente al CEO dell’azienda Tim Cook per richiedere che venga al più presto avviato un programma di riacquisto delle azioni. Secondo Icahn, questo permetterebbe da una parte di utilizzare i 133 miliardi di dollari presenti in cassa e di dare più credibilità sul mercato alle azioni dell’azienda californiana che da mesi sono sottovalutate.

Carl-Icahn

Icahn indica che le azioni Apple da tempo sono maltrattate dal mercato, e non rispecchiano il reale valore del’azienda, pertanto urgono nuove mosse in termini finanziari. Vediamo quali sono state la parole del magnate a riguardo e riportate nella lettera inviata a Tim Cook:

“Crediamo che Apple sia drammaticamente sottovalutata dal mercato; e che più titoli verranno riacquistati oggi, maggiori saranno i benefici per gli azionisti…”

Icahn fornisce inoltre nel suo scritto anche delle indicazioni su quali dovrebbero essere le scelte ed i prodotti che apple dovrebbe lanciare nei prossimi ani per aumentare ancora di più la sua popolarità e i suoi guadagni. Un personaggio molto eclettico, che rappresenta però uno dei maggiori azionisti di Apple, con i suoi 53 milioni di capitale. Oggi nelel contrattazioni il titolo Apple guadagna circa l’1%.



Tags: , ,