» Bug di Apple iMessage, ecco la spiegazione di Casa Cupertino

Bug di Apple iMessage, ecco la spiegazione di Casa Cupertino


, in Approfondimenti, Mondo Apple, Notizie
25 Maggio 2014 0 commenti

Da diverso tempo molti utenti hanno riscontrato un problema nell’invio di messaggi tramite l’applicazione iMessage; la Apple ha ammesso e […]

Da diverso tempo molti utenti hanno riscontrato un problema nell’invio di messaggi tramite l’applicazione iMessage; la Apple ha ammesso e fornito spiegazioni su questo bug.

Nel dettaglio, sono stati “persi” i messaggi inviati ad utenti il cui numero di telefono era inizialmente abbinato ad un iPhone e poi era stato abbinato ad un altro dispositivo.

Pare che questo problema persista da diverso tempo nonostante solo nell’ultimo periodo si sono iniziate a diffondere notizie, proteste ed informazioni in proposito.

Per rispondere alle critiche avanzate dagli utenti, la Apple ha ammesso il bug di iMessage spiegando che il processo di deregistrazione dei numeri migrati da un iPhone ad un altro device non sempre è andato a buon fine.

Oltre a fornire questa spiegazione la Apple ha assicurano che si impegnerà ulteriormente affinché il problema non si verifichi nuovamente ed il bug di iMessage venga definitivamente risolto.

Nel frattempo però alcuni utenti in California hanno dato il via ad una class action di conseguenza Casa Cupertino non solo dovrà preoccuparsi di risolvere il bug di iMessage ma al tempo stesso dovrà mediare con gli utenti che stanno contestando.

Un ultimo suggerimento fornito dalla Apple a chiunque continui a riscontrare problemi nell’invio di messaggi è quello di rivolgersi all’assistenza AppleCare.



Tags: , , ,