» Come connettere il proprio iPhone, iPad e iPod Touch alla TV o al monitor del PC

Come connettere il proprio iPhone, iPad e iPod Touch alla TV o al monitor del PC


, in Guide, iOS
20 Novembre 2014 0 commenti

Se lo schermo del vostro iPod Touch,  iPhone, iPad risulta essere in alcune occasioni troppo piccolo, potreste avere la necessita […]

Se lo schermo del vostro iPod Touch,  iPhone, iPad risulta essere in alcune occasioni troppo piccolo, potreste avere la necessita di collegare il dispositivo ad uno schermo di dimensioni maggiori, che può essere quello della propria TV o un monitor del PC. Oggi andremo a vedere in che modo è possibile fare questo, seguendo tre modalità differenti.

collegare-iphone-TV

Metodo 1: Utilizzo diel cavo Lightning HDMI

iPhone, iPad e iPod touch hanno le capacità di uscita video e il supporto mirroring, ma per sfruttare questo dovrete avere un accessorio che si chiama cavo Lightning HDMI, acquistabile a circa 49€, oppure quello a  30-pin a HDMI, al prezzo di 39€, nel caso in cui si dispone di un vecchio modello.

Si tratta di un metodo comodo, anche se i contro sono che  la connessione è cablata anziché wireless, quindi non potrete sfogliare le immagini o video direttamente dal divano di casa, inoltre la scheda video riproduce con risoluzione di 1600 x 900 pixel, non 1080p risoluzione di buona fattura, ma non del tutto corrispondente al numero di pixel nativo della maggior parte dei televisori moderni.

La procedura di utilizzo è semplice, basta collegare il device alla TV attraverso il cavo HDMI, cambiate l’ingresso a cui è collegato il telefono o tablet sul vostro televisore. In pochi secondi, il dispositivo si avvia automaticamente ed effettuerà l’invio dei dati video e audio al televisore. Il Lightning adattatore AV digitale è disponibile su Apple Store e presso i principali negozi al dettaglio.

Metodo 2: Utilizzare la Apple TV e AirPlay

Apple TV è il  set-top box di Apple che permette di godere di film e musica sul grande schermo del televisore, tra le funzioni troviamo anche AirPlay, con cui potrete condividere lo schermo del vostro vostro iPhone, iPad o iPod Touch sullo schermo del televisore in modalità wireless, attraverso una rete Wi-Fi.

Abilitare la funzione AirPlay mirroring su Apple TV è un processo abbastanza semplice, dovete fare in modo che il vostro iDevice e la Apple TV siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. Fatto questo troverete l’icona AirPlay nel Centro di Controllo. Toccare, selezionare l’Apple TV e attivare il mirroring. Apple TV è disponibile su Apple Store e presso i principali negozi al dettaglio.

Metodo 3: Utilizzare Reflector

Se volete condividere lo schermo  el vostro device ma non volete spendere soldi, questa è la soluzione ottimale,  basta utilizzare un programma chiamato Reflector. Il software funziona in modalità wireless, tramite Wi-Fi o via USB, nel caso in cui il computer non ha un adattatore Wi-Fi. Un software che funziona bene, costa però 13 dollari e lo potete utilizzare in prova per 7 giorni.

Per utilizzare Reflector in modalità wireless, basta lanciare il programma sul proprio computer, apparirà un’icona nella barra delle app, ora attivate AriPlay sul vostro device, se il pulsante AirPlay non è presente, assicuratevi che il computer e il telefono o tablet siano sulla stessa rete wireless. Utilizzare Reflector su USB è altrettanto facile, basta collegare il dispositivo al computer e lanciare l’applicazione. Allora troverete il pulsante AirPlay nel Control Center. Il porgramma Reflector lo potete scaricare direttamente da questo link.

| via



Tags: , , , ,