» Facebook Legacy, in arrivo l’erede digitale

Facebook Legacy, in arrivo l’erede digitale


, in Social network
13 Febbraio 2015 0 commenti

Non solo beni materiali o debiti, da oggi entra nell’eredità anche il profilo Facebook. Il social network ha infatti introdotto una nuova […]

Non solo beni materiali o debiti, da oggi entra nell’eredità anche il profilo Facebook. Il social network ha infatti introdotto una nuova opzione che permette agli utenti di scegliere la persona che sarà autorizzata a gestire il proprio profilo dopo il passaggio nell’Aldilà.

 Facebook Inc. Illustrations Ahead Of Earnings Figures

La nuova opzione di chiama Facebook Legacy e per ora è attiva solo negli Stati Uniti. Sarà possibile configurarla tra le impostazioni di sicurezza dell’account. I 186 milioni di statunitensi presenti sul social network potranno lasciare una sorta di testamento, scegliere la cancellazione dell’account, non fornire alcuna indicazione (lasciando quindi che il proprio profilo venga congelato da Facebook con le impostazioni sulla privacy già scelte), oppure lasciarlo in eredità a una persona, che avrà così modo di pubblicare un ultimo post, rispondere alle richieste di amicizia, aggiornare la foto del profilo e la cover e archiviare i post e le foto pubblicati. L’erede digitale non potrà però leggere né rispondere ai messaggi privati.

Con queste nuove impostazioni, la pagina personale degli iscritti alla loro scomparsa si trasformerà automaticamente in un memoriale, con un “Remembering” prima del nome della persona. Facebook Legacy sarà progressivamente esteso a tutti gli utenti del social network, ovvero a 1,39 miliardi di persone in tutto il mondo.



Tags: , , ,