» Facebook, su iPhone WhatsApp rimarrà senza pubblicità

Facebook, su iPhone WhatsApp rimarrà senza pubblicità


, in Applicazioni, Notizie, Social network
11 Ottobre 2014 0 commenti

Dopo l’acquisizione avvenuta diversi mesi fa del famoso servizio di messaggistica WhatsApp da parte di Facebook, il web si stava […]

Dopo l’acquisizione avvenuta diversi mesi fa del famoso servizio di messaggistica WhatsApp da parte di Facebook, il web si stava chiedendo quale futuro ci sarebbe stato per il servizio utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo. Di timori ce ne sono stati che Zuckerberg e soci potessero invertire la continua crescita di WhatsApp, ma finora i timori sono rimasti infondati, ed anche la pubblicità sembra sempre più lontana dall’applicazione dedicata per iPhone.

WhatsApp-Facebook

Il fondatore di Facebook, durante un intervista, ha confermato che non ci sarà l’introduzione di pubblicità su WhatsApp, il servizio rimane quindi legato ad un canone annuale che viene richiesto ai nuovi clienti che accedono alle funzioni di messaggistica a partire dal secondo anno di utilizzo.

La scelta di Facebook appare corretta, WhatsApp è in continua crescita ed è sempre stato un servizio molto semplice e veloce da utilizzare, l’utilizzo di pubblicità potrebbe infastidire maggiormente l’utenza e i servizi simili disponibili per iPhone sono sempre più agguerriti e numerosi, quindi non si deve rischiare di perdere consensi, ed accessi.

Al momento quindi, nonostante i 21.8 miliardi di dollari di dollari spesi per l’acquisto, Facebook non ha intenzione di cambiare un servizio che funziona e che soddisfa milioni di utilizzatori in tutto il mondo.



Tags: , , , ,