» Gravidanza 2.0, ora i feti saranno visibili con ecografie in 3D

Gravidanza 2.0, ora i feti saranno visibili con ecografie in 3D


, in Curiosita', Notizie
26 Novembre 2014 0 commenti

Cambia anche l’attesa nel dare alla luce un bambino, la tecnologia sta per contagiare anche il campo delle gravidanze, facendo diventare […]

Cambia anche l’attesa nel dare alla luce un bambino, la tecnologia sta per contagiare anche il campo delle gravidanze, facendo diventare obsolete le attuali ecografie che vengono effettuate per monitorare lo stato di salute e crescita del feto. Presto queste ultime potranno essere sostituite da ologrammi in 3D che permetteranno di vedere il neonato in tre dimensioni.

ecografia-tecnologia

L’invenzione è attribuibile a Philips, che ha realizzato i nuovi schermi olografici in 3D grazie alla collaborazione dell’azienda israeliana Real View, una nuova tecnologia che permetterà alle mamme in gravidanza di vederefeti in 3D ed anche gli organi dei pazienti che verranno sottoposti a tali esami. Tutto questo è stato messo in pratica su otto pazienti, in collaborazione con lo Schneider Children’s Medical Center di Petach Tikva, consentendo di vedere grazie al sistema Real View le immagini olografiche interattive in 3D degli organi quali ad esempio il cuore, realizzando le stesse con sistemi a  ultrasuoni cardiaci e ai raggi X della Philips.

Si stanno quindi gettando le basi per l’evoluzione dell’olografia medica in 3D, la quale diventerà molto importante nel futuro grazie anche all’evoluzione delle  immagini in 3D, permettendo un miglioramento nelle cure e diagnosi dei pazienti.

Le nuove forme di ecografia in 3D andrà a sostituire quelle classiche attuali, permettendo anche di poter diagnosticare con precisione e preventivamente problematiche relative alle disfunzioni degli organi.



Tags: ,