» iCloud ancora sotto accusa, nuove star nude in rete

iCloud ancora sotto accusa, nuove star nude in rete


, in Generale, Mondo Apple, Notizie
21 Settembre 2014 4 commenti

Le polemiche legate alla violazione degli account iCloud di apple non sembra volersi fermare, dopo che Apple con l’ultimo iOS 8 […]

Le polemiche legate alla violazione degli account iCloud di apple non sembra volersi fermare, dopo che Apple con l’ultimo iOS 8 ha alzato una barriera di sicurezza contro attacchi esterni, gli hacker in queste ore hanno messo online una nuova serie di scatti di celebrità nude riaprendo le discussioni sul servizio di archiviazione sulla nuvola.

iCloud-Drive

A finire stavolta nel mirino degli hacker sono state Kim Kardashian, Vanessa Hudgens e Hope Solo, le cui foto di nudo sono state pubblicate in maniera fugace su alcuni siti per poi venir ritirate dopo qualche ora. Dopo le prime immagini scandalo di Jennifer Lawrence, la modella Kate Upton e la cantante Avril Lavigne, ora gli hacker sono ritornati online quando ormai le polemiche sembravano affievolirsi anche a seguito della presa di posizione di Apple sul tema sicurezza del proprio servizio.

Non sembra però esserci stato un nuovo attacco ai sistema iCloud, ma bensì si pensa che queste immagini siano ancora frutto di precedenti violazioni ai singoli account dei personaggi famosi. Certo è che questo argomento sembra lungi dal passare in secondo piano, e per Apple non è una grossa pubblicità, sopratutto perchè implicate star di primo piano dello spettacolo.



Tags: , , ,