» iCloud e verifica in due passaggi, perdendo il codice addio all’account

iCloud e verifica in due passaggi, perdendo il codice addio all’account


, in Mondo Apple, Notizie
9 Dicembre 2014 1 commento

Emerge un importante dettaglio relativo all’utilizzo del servizio iCloud e l’accesso allo stesso con il proprio Apple ID e password, […]

Emerge un importante dettaglio relativo all’utilizzo del servizio iCloud e l’accesso allo stesso con il proprio Apple ID e password, dopo che Apple ha inserito il sistema di verifica in due passaggi per la gestione in sicurezza del proprio account ora emerge che tale codice, se perso, determina il fatto di non poter più accedere al proprio account iCloud.

iCloud determina la chiusura di iWork.com e MobileMe

Questo determina che perdendo tale codice di verifica, non ci sarà alcun modo di recuperare l’Apple ID nel caso in cui l’account venga bloccato volutamente a seguito di un furto dei dispositivi o da un utente esterno a seguito di un attacco di hacking. Il sistema di verifica a due passaggi è stato introdotto su iCloud dopo le polemiche legate al furto di immagini avvenuto nel periodo estivo e che ha visto protagonisti diverse star dello spettacolo americane.

La scoperta è stata effettuata da un giornalista americano, che si era visto bloccare il proprio account di iCloud a seguito di diversi tentativi, da parte di malintenzionati, di accedere al proprio account. Questi tentativi, effettuati sbagliando la password, avevano determinato il blocco dell’account, e lo stesso poteva essere ripristinato solamente utilizzando il codice di verifica inviato da Apple durante l’attivazione del sistema in “due passaggi”.

Consigliamo quindi a tutti gli utenti che attivano tale procedura di verifica in due passaggi di memorizzare bene il proprio codice di sblocco e tenerlo a portata di mano che potrebbe esservi utile in futuro.



Tags: ,