» In Italia cresce la compra-vendita dell’usato economico e sostenibile

In Italia cresce la compra-vendita dell’usato economico e sostenibile


, in Curiosita', Generale, Notizie
25 Ottobre 2014 0 commenti

Grazie al continua sviluppo della tecnologia ed alla sua diffusione di massa e complice la crisi economica che stiamo vivendo, […]

Grazie al continua sviluppo della tecnologia ed alla sua diffusione di massa e complice la crisi economica che stiamo vivendo, il mercato della compra-.vendita dell’usato sta diventando un comparto sempre più importante della nostra economia. Solo in Italia, nel 2014, ha generato un fatturato di 18 miliardi di euro, con gli italiani che si affidano sempre di più al web dove vengono conclusi il 47% degli affari di vendita di tale settore.

Vendita-usato

Questo è quanto emerge da un sondaggio effettuato da Doxa in cui si scopre che tre italiani su dieci, complice la diffusione di internet e l’accesso allo stesso su smartphone e tablet, hanno portato a termine con successo una vendita di un prodotto usato direttamente sui canali web. Cresce anche la percentuale di coloro che si affidano al web per l’acquisto di un prodotto usato, circa il 32%, e tale pratica è in ascesa grazie al risparmio che i consumatori possono avere effettuando acquisti di questo genere.

 Per tre italiani su cinque la compra-vendita di prodotti usati è il modo più intelligente ed eco-sostenibile di commerciare, Doxa spiega come si sia formatta una vera e propria Second Hand Economy in cui possono essere classificate cinque tipologie di commercianti dell’usato, il 33% composta da compratori o venditori che commerciano per avere oggetti nuovi a prezzi interessanti,  l’11% da venditori o compratori definiti “Concreti” che comprano o vendono semplicemente per soddisfare i bisogni famigliari, il 14% da “Economia 2.0″, che sono giovani appassionati di tecnologie che comprano a poco e vendono a tanto, ed infine poi gli “Ideologici”, in cui troviamo i nostalgici degli oggetti di una volta, e gli “Smart Chic” e commercianti dell’usato che cercano oggetti originali o vintage e credono nel riuso e nell’eco-sostenibilità.



Tags: , ,