» Nintendo pensa al mobile, brevettato un emulatore per iOS e Android

Nintendo pensa al mobile, brevettato un emulatore per iOS e Android


, in Giochi, Novita'
30 Novembre 2014 0 commenti

Da anni si sente parlare della possibile discesa in campo, in ambito mobile, della giapponese Nintendo, finora confinata nel mondo […]

Da anni si sente parlare della possibile discesa in campo, in ambito mobile, della giapponese Nintendo, finora confinata nel mondo della console da gioco fisse e portatili. Qualcosa sembra che si stia muovendo in tale direzione, come testimoniato anche dal brevetto ottenuto dalla stessa riguardante un nuovo emulatore che consente di riprodurre i giochi Nintendo eu dispositi vi come su telefoni, schermi schienale sui treni e aerei.

Game Boy Nintendo

Questo potrebbe essere un primo passo nel portare i titoli della casa giapponese sule piattaforme iOS e Android, a dire il vero il brevetto originario risale addirittura al 2003, con i diritti dello stesso che sono giunti in proprietà a Nintendo nel 2012, ma ora questo brevetto è stato aggiornato con nuovi dettagli su questa funzionalità di emulatore, segno che qualcosa si stai muovendo verso lo sbarco di Nintendo in ambito mobile.

Entrando nel dettaglio del brevetto, la funzione permette di emulare i giochi Game boy, Game Boy Color e Game Advance su una serie di altri dispositivi mobili quali potrebbero essere smartphone e tablet, che annovero un ampio palcoscenico di giocatori ed in cui Nintendo potrebbe dire la sua grazie ai suoi storici titoli legati a Mario ed altri titoli che hanno fatto la storia del mondo dei videogames.



Tags: , ,