» Phablet: la crisi dei tablet è dovuta agli smartphone

Phablet: la crisi dei tablet è dovuta agli smartphone


, in Notizie, Tablet
2 Giugno 2014 0 commenti

Per chi non lo sapesse, i phablet sono smartphone caratterizzati da display di ampie dimensioni e funzionalità avanzate che li […]

Per chi non lo sapesse, i phablet sono smartphone caratterizzati da display di ampie dimensioni e funzionalità avanzate che li rendono più simili ad un tablet che ad un telefonino smart.

Per questa ragione, molti ritengono che i phaplet stiano determinando il calo nelle vendite dei tablet, dispositivi che di conseguenza potrebbero entrare in crisi e lasciare il posto agli smartphone.

Previsioni su quelle che potrebbero essere le vendite dei tablet sono state pubblicate dalla società Idc; a partire da queste stime, poi, sono state avanzate previsioni su quello che sarà il futuro di tablet, phablet e smartphone.

Secondo i dati riportati da Idc la crescita dei tablet sarà limitata al 12%, dunque in forte calo se confrontata con il 51,8% registrato solamente lo scorso anno; al contrario, la crescita degli smartphone phablet è aumentata dal 4,3% dello scorso anno al 10,5% dell’anno in corso.

Secondo il vice presidente della società Idc, i due scenari sono strettamente connessi tra loro; Tom Mainelli, infatti, considera la crescita delle vendite di phablet una delle principali cause della crisi dei tablet.

Oltre alla concorrenza dei phablet, infine, il calo nelle vendite dei tablet è dovuto al fatto che i consumatori tendono a cambiare il proprio device più raramente che in passato.

 



Tags: , , ,