» Siri VS app di riconoscimento vocale cinese: Apple sconfitta

Siri VS app di riconoscimento vocale cinese: Apple sconfitta


, in Curiosita', Mondo Apple, Notizie
10 Luglio 2014 1 commento

Per difendere l’applicazione Siri ed il suo sistema di riconoscimento vocale, la Apple sta portando avanti una causa contro l’azienda […]

Per difendere l’applicazione Siri ed il suo sistema di riconoscimento vocale, la Apple sta portando avanti una causa contro l’azienda cinese Zhizhen, la quale ha realizzato un sistema analogo circa dieci anni fa.

Sembrerebbe, infatti, che l’applicazione Apple Siri ed il sistema di riconoscimento vocale sviluppato da Zhizhen abbiano molte caratteristiche in comune.

Le posizioni avanzate dalla Apple sono state respinte, tuttavia sembrerebbe che Casa Cupertino sia pronta ad andare avanti in questa sfida e voglia ricorrere in appello contro la rivale cinese.

Da parte sua, Zhizhen sostiene di aver depositato la richiesta di brevetto per il sistema di riconoscimento vocale nel 2004, sebbene il brevetto sia stato riconosciuto solamente due anni dopo; in ogni caso, l’arrivo di Siri risulta essere comunque successivo.

La famosa app oggi disponibile su iPod touch, iPhone ed iPad, infatti, fu sviluppata nel 2007 ed acquisita dalla Apple ben tre anni dopo, nel 2010, vale a dire a sei anni di distanza dalla creazione del sistema di riconoscimento vocale di Zhizhen; volendo utilizzare un po’ di buona fede, si può supporre che le due aziende hanno sviluppato le app contemporaneamente ed indipendentemente l’una dall’altra.

Secondo la ultime indiscrezioni, comunque, questa sarebbe soltanto una delle numerose cause che la Apple sta portando avanti al momento in Cina; per sapere come andranno a finire, non resta che continuare a seguirle.

 



Tags: , , , ,